Attività cliniche

Ultimo agg. Aprile 2021

Il Direttore Medico di Presidio dirige, con autonomia Tecnico - funzionale, lo Stabilimento Ospedaliero, cui è preposto e ne è Responsabile ai fini Igienico - Sanitari ed Organizzativi.

Il Direttore Medico di Presidio collabora, nell'esercizio delle proprie competenze, con le Articolazioni Organizzative (finalizzate alla produzione di prestazioni sanitarie) e con gli Uffici di Staff Aziendale.

Nell'ambito della Struttura Aziendale ha competenze Gestionali, Organizzative, Igienico - Sanitarie e di Prevenzione . Svolge attività di Coordinamento delle Strutture Ambulatoriali del proprio Presidio, di concerto con i Direttori Dipartimentali.

La Direzione Medica di Presidio assicura il corretto funzionamento della Struttura Complessa nel quadro degli Indirizzi e degli Obiettivi assegnati dall'Alta Direzione.

In particolare è Responsabile delle seguenti Linee produttive:

  • Gestione ed organizzazione del personale e delle risorse strumentali assegnate
  • Elaborazione e adozione di Modelli Organizzativi e Operativi nello specifico campo di competenza
  • Modalità di "interazione" con le Articolazioni Dipartimentali Gestionali e Tecnico - scientifiche che erogano Prestazioni Sanitarie e sviluppano Progettualità all'interno del Presidio di competenza
  • Interazione e Integrazione Funzionale con CIO Aziendale finalizzate alla Prevenzione e Controllo di Infezioni Ospedaliere – nel rispetto dei dettami degli Atti Deliberativi (Delibera n. 761 del 17 settembre 2014 e relativi Allegati - Delibera n. 730 del 23 agosto 2017) - coadiuvato dalle Infermiere Epidemiologhe
  • Pareri di legittimità delle proposte di deliberazione del Direttore Generale e degli Atti e dei provvedimenti nelle materie di competenza
  • Assolvimento Debito Informativo Esterno (Flussi Istituzionali attribuiti alla funzione - Fabbisogno Ricettari)
  • Formulazione di pareri tecnici sulle modificazioni edilizie (quando ricorrono le circostanze).

Le attività assegnate alla Direzione Medica di Presidio sono riconducibili ai seguenti adempimenti:

  • Governance Filiera Gestionale per Archiviazione Cartelle Cliniche e Documentazione Sanitaria
  • Gestione degli Spazi nell'ambito del Presidio
  • Validazione del numero di Posti Letto disponibili (di concerto con i Direttori Dipartimentali)
  • Attività finalizzate al Rilascio di Copia conforme della Documentazione Sanitaria agli aventi diritto
  • Vigilanza sulla corretta compilazione e trasmissione delle denunce di Malattie Infettive
  • Collaborazione sotto il profilo operativo alla valorizzazione in merito alle Attività di prelievo di Organi e Tessuti, nel rispetto dei dettami Deliberazione N° 119 del 09 febbraio 2017
  • nel rispetto dei Nuovi Indirizzi Regionali collabora con la UOC di Medicina Legale relativamente alla gestione delle Attività di Medicina Necroscopica in Ospedale
  • di concerto con la UOC di Ostetricia e Ginecologia coadiuva le Attività connesse alle funzioni collegate alla Registrazioni di Anagrafe ed alla tenuta dei Certificati di Assistenza al Parto
  • di concerto con le Segreterie Dipartimentali Gestisce le attività connesse alla consegna e registrazione dei ricettari del SSN ai Medici abilitati alle prescrizioni in ambito Ospedaliero e Ambulatoriale, e cura gli adempimenti connessi alla formulazione dei Fabbisogni Annuali Aziendali
  • Assicura le Attività di Sorveglianza Sanitaria e Ambientale in collaborazione con il Medico Competente, il Medico Autorizzato, il Servizio di Fisica Sanitaria ed il Servizio Prevenzione e Protezione Aziendale
  • Svolge Attività di Sorveglianza Igienica relativamente ad adempimenti previsti dalla normativa vigente in capo al DMP, in particolare:
    • alla Prevenzione e Controllo delle Infezioni Ospedaliere - coadiuvato dalle Infermiere Epidemiologhe
    • alla Governance della Filiera Gestionale Rifiuti Sanitari (vedi dettami Deliberazione 422/2016)
    • alla salubrità dell'Acqua (Piano Annuale Acque Sanitarie - dettami Nuovo Protocollo Legionellosi)