Presentazione

Direttore: Beretta Paolo

Staff: Borsellino Giovanni Lucio, Bossi Carla, Falconati Roberto, Ferri Giulia, Fossa Donatella, Guzzo Priscilla, Luisi Anna, Magri Barbara, Mangano Erika, Marsano Benedetta, Murru Giulia, Odetto Laura, Odorizzi Maria Paola, Personeni Carlo, Ponili Alberto, Rossi Federica, Ruscitto Francesco, Scuderi Gabriella, Todarello Maria Giovanna

Telefono: 031.585.9667 / 8686 / 9667 (Pronto Soccorso Ostetrico / Ginecologico), 031.585.9696 / 9687 (Reparto di Ginecologia), 031.585.9668 (Coordinatrice Ostetrica)

Ginecologia

L'Unità di Ginecologia ha come mission l'assistenza alla donna nella diagnosi e cura delle patologie dell'apparato genitale sia benigne (organiche o funzionali) che neoplastiche.

Le prestazioni e i servizi:

  • Pronto soccorso ostetrico-ginecologico diurno e notturno, con ingresso separato dal pronto soccorso generale
  • Ricovero per patologia maligna dell'apparato genitale femminile e relative complicanze
  • Ricovero per patologie benigne organiche o disfunzionali dell'apparato genitale e relative complicanze
  • Ricovero in regime di Day Surgery per interruzione della gravidanza ai sensi della legge 194/78 sia mediante procedura chirurgica che farmacologica (RU 486) e in regime ordinario per interruzione della gravidanza nel II trimestre ai sensi della stessa legge
  • Ricovero in regime di Day Surgery per Aborto Interno del primo trimestre per revisione di cavità uterina
  • Ricovero in regime di Day Surgery per isteroscopia operativa per patologia endocavitaria uterina
  • Attività ambulatoriale per patologia ginecologica di primo livello
  • Attività ambulatoriale di secondo livello (Colposcopia, Isteroscopia, Uroginecologia, Menopausa, Endometriosi, Oncologia)
  • Ecografie ginecologiche di primo e secondo livello (anche con la metodica 3D)
  • Attività di Procreazione Medicalmente Assistita



Ostetricia

L'U.O. di Ostetricia ha come mission l'assistenza alla donna in gravidanza e durante il puerperio. L'U.O. eroga i suoi servizi a tutti gli utenti di Como e provincia e nei confronti di chiunque sia interessato ad usufruirne attraverso le seguenti attività:

  • Ricovero per assistenza al travaglio, parto, puerperio
  • Ricovero per patologie complicanti la gravidanza
  • Ricovero per patologie complicanti il puerperio
  • Ricovero in regime di Day Hospital per la sorveglianza, ove necessario, delle gravidanze a rischio
  • Assistenza ambulatoriale della gravidanza oltre il termine presso uno specifico ambulatorio
  • Assistenza ambulatoriale della gravidanza a basso rischio presso uno specifico ambulatorio
  • Assistenza ambulatoriale della gravidanza a rischio presso uno specifico ambulatorio
  • Diagnosi prenatale (servizio di ecografia ostetrica di I e II livello, ecocardiografia fetale, diagnostica prenatale invasiva, ambulatorio ecografico di screening delle anomalie cromosomiche)

Informazioni generali sulla operatività della Struttura

  • Presenza di unità mobili di trasporto materno e neonatale: sono presenti unità mobili di trasporto materno e neonatale. La nostra unità di Terapia Intensiva Neonatale è inoltre collegata alla rete STEN (Servizio di Trasporto in Emergenza Neonatale) dal momento della sua creazione. Per quanto riguarda lo STAM (Servizio di Trasporto Assistito Materno), in Lombardia non è ancora implementata una rete STAM che coinvolga tutti i punti nascita - per ora è limitata a soli 3 ospedali (Monza - Niguarda - Lecco).

    Nel caso in cui è indicato trasporto "in utero" ad un'altra struttura, si attiva il servizio di Ambulanza interno e, in base al quadro clinico e ai possibili bisogni assistenziali, durante il trasferimento la paziente viene accompagnata dall'infermiere, dall'ostetrica o dal medico.

  • Presenza di unità di patologia neonatale/unità di terapia intensiva neonatale: è presente un neonatologo 24 ore su 24 ed un secondo è reperibile per eventuali trasporti o per altre esigenze.  Vai alla sezione della UO di Terapia Intensiva Neonatale »

  • Presenza di unità specializzate nelle gravidanze a rischio per patologie materne o fetali e informazioni sulla rete assistenziale: è attivo un ambulatorio di patologia della gravidanza per il monitoraggio delle gravidanze a rischio attuale o anamnestico, un ambulatorio di ecografia ostetrica di II livello per diagnosi e monitoraggio delle anomalie fetali e della patologia dell'accrescimento del feto, un ambulatorio ecografico per lo screening delle anomalie cromosomiche del feto e un ambulatorio di diagnosi prenatale invasiva, che si avvale di un servizio interno di genetica medica.

  • Numero di figure professionali garantite ad ogni turno di guardia: durante i turni diurni sia feriali che festivi sono presenti due ginecologi (ore 08.00 - ore 20.00). Durante la notte è presente un ginecologo e un altro è reperibile per eventuali urgenze. Sono presenti 5 ostetriche ad ogni turno, 24 ore su 24, che garantiscono l'assistenza in sala parto, reparto di degenza e pronto soccorso ostetrico/ginecologico e sono presenti inoltre 3 unità di supporto.

    Un anestesista è a diposizione esclusiva della sala parto durante le ore diurne, dalle 08.00 alle 20.00, da lunedi a sabato. Di notte e nei festivi sono presenti un medico anestesista per le urgenze, due medici rianimatori per la terapia intensiva ed un medico anestesista reperibile.

  • Sostegno alle donne di diversa etnia: l'Azienda offre un servizio di mediazione culturale gestito dal servizio sociale aziendale. Tale servizio viene garantito su segnalazione e programmazione della consulenza col mediatore in tutti i momenti della gravidanza, anche in ambulatorio.

  • Organizzazione e gestistione di corsi specifici di preparazione al parto la struttura si avvale dei servizi offerti all'interno del presidio ospedaliero per la propria attività diagnostica e terapeutica: servizio di citogenetica, laboratorio analisi, microbiologia, radiologia diagnostica ed interventistica, anestesia e rianimazione, centro trasfusionale, anatomia patologica e della consulenza delle UU.OO di volta in volta coinvolte nella gestione dei singoli casi clinici.