Servizi > Patenti di guida, nautiche e porto d'armi > Esenzione cinture di sicurezza

Esenzione cinture di sicurezza

Ultimo agg. 10 novembre 2020

Nota per l'utenza:

  • le donne in stato di gravidanza possono acquisire il certificato di esenzione direttamente dal ginecologo di una struttura pubblica che comprovi condizioni di rischio particolari conseguenti all'uso delle cinture di sicurezza

Documenti necessari

  • documento di identità in corso di validità
  • patente di guida, se in possesso
  • attestazione di pagamento (vedi: Costo)
  • documentazione sanitaria riguardante le patologie che costituiscono controindicazione all'uso della cintura di sicurezza ai sensi della normativa vigente
  • tessera sanitaria

Costo

  • versamento di € 40,00 - con causale "visita medica per esenzione cinture"

Il versamento può essere effettuato:

  • sul c/c postale n.10231223 intestato a ASST Lariana, via Napoleona, 60 22100 Como
  • tramite POS o bonifico bancario sul c/c aziendale INTESA SAN PAOLO SPA - IBAN IT88F0306910910100000046049

Bollini rosa Ospedale all'altezza dei bambini WHP certificazione formazione uni en iso 9001 2008 Areu