Patente di guida: rilascio e rinnovo

Ultimo agg. 27 aprile 2021
Patente di guida

Per il rilascio e per il rinnovo della patente di guida è necessario sottoporsi ad una visita medica.

Se la visita ha esito positivo, viene rilasciato il certificato medico legale che attesta l'idoneità alla guida dei veicoli a motore.

A chi si rivolge

  • cittadini che necessitano del rilascio della patente di guida
  • cittadini che hanno la patente di guida in scadenza

Note per l'utenza:

  • minorenni - occorre la presenza di un genitore
  • patologie - persone affette da patologie quali: affezioni cardiocircolatorie, sindrome delle apnee del sonno, turbe psichiche, dipendenza da alcool, uso di sostanze stupefacenti, uso di sostanze psicoattive, epilessia ed altre malattie neurologiche, malattie del sangue, malattie degli occhi (es. glaucoma, retinite pigmentosa, degenerazione maculare) devono rivolgersi alla Commissione Medica Locale Patenti
  • età - coloro che hanno compiuto 60 anni e posseggono patente D, e coloro che hanno compiuto 65 anni e posseggono patente C, devono rivolgersi alla Commissione Medica Locale Patenti

Come accedere

È possibile effettuare la visita solo su prenotazione rivolgendosi agli Ambulatori di certificazioni medico-legali.


Rilascio patente di guida

Per il rilascio della patente di guida, la conversione di patente da militare in civile, la conversione di patente estera, il duplicato della patente (per smarrimento, furto o deterioramento), il declassamento e l'aggiunta di altra categoria è necessario presentare la seguente documentazione:

Documenti necessari

  • documento di identità in corso di validità
  • n. 1 foto formato tessera
  • certificato anamnestico rilasciato dal proprio Medico di Medicina Generale, di data non anteriore a tre mesi (art. 119 Codice della Strada)
  • documentazione sanitaria, relativa ad eventuali malattie in atto o pregresse
  • attestazione di pagamento (vedi: Costo)
  • tessera sanitaria

Documentazione aggiuntiva per soggetti diabetici, portatori di protesi acustiche, monocoli e per patenti C, D, E, CAP

Per il rilascio della patente di guida, in aggiunta alla documentazione sopra elencata, vanno presentati:

  • pazienti diabetici - certificato non antecedente a tre mesi rilasciato da diabetologo operante presso una struttura pubblica
  • portatori di protesi acustiche - attestazione del corretto funzionamento non anteriore a tre mesi, rilasciato dalla casa produttrice delle protesi
  • soggetti monocoli - certificazione specialistica dell'oculista che attesti che la condizione di vista monoculare esiste da almeno 6 mesi
  • patenti C, D, E, CAP - se si portano occhiali da vista o lenti a contatto per distanza: attestazione indicante grado di refrazione delle lenti in uso, rilasciate da un oculista o da un ottico

Costo

  • versamento di € 16,00 sul c/c postale n.4028 intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri - imposta di bollo
  • versamento di
    • € 40,00 per patente A e B (€ 45,00 in libera professione)
    • € 63,00 per patente C, D, E, CAP (€ 70,00 in libera professione)
          Il versamento può essere effettuato:
      • tramite POS (a mezzo bancomat o carta di credito in sede di visita) oppure bonifico bancario sul c/c aziendale INTESA SAN PAOLO SPA IBAN IT88F0306910910100000046049

RINNOVO PATENTE DI GUIDA

Per rinnovare la patente di guida, oltre a presentare la documentazione sotto elencata, al momento della visita è necessario compilare la Dichiarazione relativa alla sussistenza di precedenti morbosi, che va firmata alla presenza del medico.

Documenti necessari

  • patente di guida in scadenza
  • documento di identità in corso di validità
  • codice fiscale
  • n. 1 foto formato tessera
  • attestazione di pagamento (vedi: Costo)
  • documentazione sanitaria, relativa ad eventuali malattie in atto o pregresse, ivi compresi i verbali di invalidità civile e lavorativa
  • solo per patenti CAP (da sole o associate): certificato anamnestico rilasciato dal proprio Medico di Medicina Generale, di data non anteriore a tre mesi

Documentazione aggiuntiva per soggetti diabetici, portatori di protesi acustiche, monocoli e per patenti C, D, E, CAP

Per il rilascio della patente di guida, in aggiunta alla documentazione sopra elencata, vanno presentati:

  • pazienti diabetici - certificato non antecedente a tre mesi rilasciato da diabetologo operante presso una struttura pubblica
  • portatori di protesi acustiche - attestazione del corretto funzionamento non anteriore a tre mesi, rilasciato dalla casa produttrice delle protesi
  • soggetti monocoli - certificazione specialistica dell'oculista che attesti che la condizione di vista monoculare esiste da almeno 6 mesi
  • patenti C, D, E, CAP - se si portano occhiali da vista o lenti a contatto per distanza: attestazione indicante grado di refrazione delle lenti in uso, rilasciate da un oculista o da un ottico

Moduli necessari

Dichiarazione relativa alla sussistenza di precedenti morbosi: va firmata alla presenza del medico.

Costo

  • versamento di € 10,20 sul c/c postale n.9001 intestato a Dipartimento Trasporti Terrestri - diritti
  • versamento di € 16,00 sul c/c postale n.4028 intestato a Dipartimento Trasporti Terrestri - imposta di bollo
  • versamento di
    • € 40,00 per patente A e B (€ 45,00 in libera professione)
    • € 63,00 per patente C, D, E, CAP (€ 70,00 in libera professione)
          Il versamento può essere effettuato:
      • tramite POS (a mezzo bancomat o carta di credito in sede di visita) oppure bonifico bancario sul c/c aziendale INTESA SAN PAOLO SPA IBAN IT88F0306910910100000046049