Prestazioni odontoiatriche

Criteri di erogabilità delle prestazioni odontoiatriche a carico del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) e del Servizio Sanitario Regionale (SSR)

Le specifiche sono suddivise in base all'età (tutti i cittadini, bambini da 0 a 14 anni) e in base a condizioni di vulnerabilità sanitaria (pazienti in attesa di trapianto e post-trapianto, con stati di immunodeficienza grave, con cardiopatie congenite, con patologie oncologiche ed ematologiche…). Per soli i residenti in Regione Lombardia sono compresi anche soggetti affetti da psicosi, epilessia, cirrosi epatica, insufficienza renale cronica, patologie autoimmuni gravi, alcune malattie rare. Sempre per i residenti in Lombardia sono altresì previste prestazioni a carico del Servizio sanitario regionale per i soggetti in condizioni di vulnerabilità sociale (invalidi di guerra, invalidi civili, ciechi, sordomuti, pazienti sottoposti a terapia del dolore, disoccupati...)

Si ricorda che il diritto ad accedere alle prestazioni odontoiatriche in regime di SSN/SSR non coincide automaticamente con il diritto all'esenzione, per cui si deve accertare prima il diritto all'erogazione delle prestazioni e, di seguito, accertare il diritto ad un'eventuale esenzione dal ticket.

Documento Adobe PDFCriteri di erogabilità delle prestazioni odontoiatriche a carico del SNN e del SSR (286.62 KB)

Bollini rosa Ospedale all'altezza dei bambini WHP certificazione formazione uni en iso 9001 2008 Areu