Pagamento ticket

Il ticket è una forma di partecipazione alla spesa sanitaria per l'accesso alle prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale, di diagnostica strumentale e di laboratorio.
La Legge stabilisce le categorie dei cittadini esenti dal pagamento ticket per età, patologia, reddito, stato fisico.

Dall' 1.6.2007 le prestazioni di Pronto soccorso identificate dal codice bianco, vale a dire non urgenti e non seguite da ricovero, comportano un pagamento di 25 euro, e sono previste esenzioni per alcune fasce di utenza.

Tabella riassuntiva ticket su prestazioni di Pronto Soccorso:

  • Cittadini dai 14 ai 65 anni:
               ticket unico di 25 euro, anche per gli esami diagnostici.
  • Cittadini minori di 14 e maggiori di 65 anni:
               esenti dal ticket, anche nel caso di codici bianchi (prestazioni non urgenti) in Pronto Soccorso.
  • Cittadini con reddito insufficiente, invalidi e con patologie croniche:
               esenti dal ticket
  • Prestazioni in Pronto Soccorso con codice verde, giallo e rosso:
               esenti da ticket, perché a carico del Servizio Sanitario Regionale

Come pagare il ticket:

  • presso gli sportelli del CUP, in contanti, con bancomat o con carta di credito
  • con bonifico bancario intestato a "Azienda Ospedaliera Sant'Anna"
    IBAN IT88 F 03069 10910 100000046049.

È possibile effettuare il pagamento in una struttura diversa da quella presso cui viene effettuata la prestazione sanitaria.

Bollini rosa Ospedale all'altezza dei bambini WHP certificazione formazione uni en iso 9001 2008 Areu