Ospedale "Sant'Antonio Abate" di Cantù > Anestesia e Rianimazione - PO Cantù
Direttore: Antonio Micucci

Presentazione

All'Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione afferiscono il servizio di Anestesia, il reparto di Rianimazione, l'ambulatorio Prericoveri e l'ambulatorio di Terapia del Dolore.

L'Unità Operativa fa parte del Dipartimento di Emergenza Rianimazione e Anestesia dell'Azienda Ospedaliera.

Collaborano, con il Direttore, undici dirigenti medici, tutti specialisti in Anestesia e Rianimazione, il personale infermieristico e di supporto, coordinato dal Caposala, coadiuvato nelle funzioni amministrative da una segretaria.




Dotazioni

  • 6 posti, di cui 1 letto inserito in un box per eventuali pazienti da porre in isolamento
  • Reparto completamente LATEX FREE idoneo pertanto a pazienti allergici al lattice



Orario visite

Per permettervi di stare quanto più possibile accanto al vostro caro, la Rianimazione è aperta 24 ore su 24. Fondamentale il rispetto delle seguenti regole:

  • al momento del ricovero, il medico di guardia, oltre a raccogliere le notizie sanitarie sul vostro caro, vi informerà sulla modalità di accesso al reparto e vi consegnerà un pass

  • può entrare un solo parente alla volta. In sala d'attesa troverete il pass di accesso con il numero del letto dove è ricoverato il vostro caro. Se non ci fosse il pass, significa che un altro vostro parente/conoscente è già in visita

  • se trovate la porta d'ingresso della sala di rianimazione chiusa, significa che c'è un'urgenza in corso. Ritornate in sala d'attesa. Appena possibile vi faremo entrare

  • possono alternarsi più persone. Evitate, però, continui e frequenti cambi

  • prima di avvicinarvi al letto del vostro caro e quando uscite dalla Rianimazione, è necessario lavarsi accuratamente le mani, per ridurre il rischio di trasmettere infezioni

  • l'uso di mascherine e camici è previsto solo se indicato dal personale del reparto

  • se possibile, evitate di far visita dopo le 21:00, per favorire il riposo del vostro caro e degli altri pazienti

  • è consigliato limitare le visite tra le 7:00 e le 10:00 per permettere l'igiene personale nel rispetto della privacy del vostro caro e degli altri pazienti




Colloquio con i parenti

  • il personale medico e infermieristico fornirà le informazioni cliniche e assistenziali preferibilmente dalle 13.00 alle 15.00 nella sala colloqui

  • è utile che sia sempre lo stesso parente a presentarsi al colloquio

  • non vengono fornite informazioni cliniche al letto del malato

  • non vengono fornite informazioni cliniche al telefono




Norme di comportamento

  • parlare sempre a bassa voce e togliere la suoneria dai cellulari per non distrarre gli operatori e disturbare le persone ricoverate

  • è permesso l'uso dei cellulari solo per consentire al paziente di mettersi in contatto con i propri cari che sono a casa. Sono vietati video e foto (legge sulla privacy)

  • non toccare, per evitare incidenti, nessun apparecchio, tubo o qualsiasi altra cosa che costituisce il posto letto del vostro caro. Potrebbe essere molto pericoloso

  • prima di dare cibo o bevande di qualunque natura, chiedere agli infermieri o ai medici

  • in casi particolari potreste essere allontanati temporaneamente dal reparto. Sarà nostra cura farvi rientrare appena possibile

Per ogni ulteriore necessità siamo a vostra disposizione. Non esitate a contattarci

Bollini rosa Ospedale all'altezza dei bambini WHP certificazione formazione uni en iso 9001 2008 Areu