16/06/2022
Pazienti stomizzati: l’ambulatorio torna in via Ravona all’ospedale Sant’Anna

L’ambulatorio per i pazienti stomizzati è tornato nella sede storica all’ospedale Sant’Anna, a San Fermo della Battaglia. Trasferito, a causa della pandemia, nel settembre 2020, nella sede di via Napoleona, il servizio, supportato dall’associazione Avas Como Odv (Amici Volontari Accoglienza Stomizzati) è nuovamente attivo in via Ravona (Piano Zero (Blu) – Week Surgery - Stanza 7) ed è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 13.30. Per accedere è necessaria la prenotazione telefonica da effettuare per telefono al numero 333/335 8169 oppure via mail all’indirizzo ambulatorio.stomie@asst-lariana.it

“I nostri volontari sono tutte persone che hanno attraversato le fasi pre e post intervento e sono, o sono stati, portatori di stomia o assistono familiari portatori di stomia - osserva la presidente dell’associazione, Gisella Mantovani - La stomia è un’apertura creata chirurgicamente sull’addome nel caso in cui sia stato necessario rimuovere un tratto dell’intestino o dell’apparato urinario in via definitiva o temporanea. Sono situazioni trasversali nelle quali può trovarsi chiunque e a qualunque età. Noi di Avas ci siamo, per condividere, aiutare e testimoniare”. Per maggiori informazioni sull’associazione è possibile contattare il numero 349/7742350 o scrivere alla mail como.avas@gmail.com