09/03/2022
Piano di recupero delle vaccinazioni per gli anni 2010 e 1997. Prenotazioni su ZeroCoda

Dal 17 al 31 marzo negli Hub Vaccinali di Como ed Erba, Asst Lariana procederà con un piano di recupero straordinario dell’offerta vaccinale per i nati nell’anno 2010 (maschi e femmine) e nell’anno 1997 (solo femmine).

Coorte 2010 In ottemperanza alle indicazioni regionali e ministeriali l’offerta per la coorte 2010 (maschi e femmine) prevede la proposta della vaccinazione, gratuita, anti Papilloma Virus e/o dell’anti Meningococco (e per i quali è possibile la co-somministrazione). A distanza di sei mesi gli adolescenti dovranno effettuare una dose di richiamo per l’anti Papilloma Virus (nel caso a marzo effettuino la prima dose) e il richiamo, gratuito, delle vaccinazioni anti difterite, tetano, pertosse, poliomielite (quest’ultima obbligatoria). Anche in questo caso sarà possibile effettuare la co-somministrazione.

Anti Papilloma Virus HPV (Human Papilloma Virus) Esistono molti ceppi del virus HPV, due dei quali (HPV 16 e 18) da soli sono responsabili del 70 per cento dei casi di cancro della cervice uterina. I virus HPV inoltre sono responsabili, in entrambi i sessi, di tumori del distretto testa-collo (tonsille, cavo orale, orofaringe) e di lesioni benigne come i condilomi anogenitali. L’HPV, nel mondo, è responsabile del 5 per cento di tutti i tumori. Il vaccino si inietta per via intramuscolare nella regione deltoidea del braccio.

Anti Meningococco È molto importante che durante l’adolescenza sia effettuata una dose di vaccino anti-meningococcico quadrivalente ACW135Y, sia a chi non abbia mai effettuato nell’infanzia la vaccinazione anti-meningococcica C o quadrivalente ACW135Y, sia a chi abbia già ricevuto una dose, in quanto la persistenza della protezione è legata a un elevato titolo anticorpale battericida, che tende a diminuire nel tempo. Il vaccino si inietta per via intramuscolare nella regione deltoidea del braccio.

Coorte 1997 L’offerta per la coorte 1997 (solo femmine) prevede la proposta della vaccinazione, gratuita, anti Papilloma Virus. “La coorte 1997 - spiega il dottor Gianfranco Petrillo, responsabile per Asst Lariana della Uos Vaccinazioni - è quella per la quale nel 2009 venne proposta per la prima volta questa vaccinazione. Allora la copertura raggiunse poco più del 30% e per questo è arrivata l’indicazione di riproporre tale offerta. Potrà aderire anche chi allora aveva fatto solo una dose”.

Anti Papilloma Virus HPV (Human Papilloma Virus) Esistono molti ceppi del virus HPV, due dei quali (HPV 16 e 18) da soli sono responsabili del 70 per cento dei casi di cancro della cervice uterina. I virus HPV inoltre sono responsabili, in entrambi i sessi, di tumori del distretto testa-collo (tonsille, cavo orale, orofaringe) e di lesioni benigne come i condilomi anogenitali. L’HPV, nel mondo, è responsabile del 5 per cento di tutti i tumori. Si inietta per via intramuscolare nella regione deltoidea del braccio. Dai 15 anni e oltre il ciclo vaccinale prevede la somministrazione di tre dosi da effettuarsi entro sei mesi dalla prima. 

Materiale informativo Per favorire una scelta consapevole si invita a prendere visione del materiale informativo pubblicato sul sito di Asst Lariana (cliccare sul banner Vaccinazioni) oppure sul sito www.wikivaccini.regione.lombardia.it 

Controindicazioni Viene consigliata una distanza di quindici giorni dalla somministrazione del vaccino anti Covid. Il giorno dell’appuntamento i ragazzi non dovranno avere sintomi e/o febbre e dovranno essere in buona salute.

Persone coinvolte Complessivamente, tra coorte 2010 e coorte 1997, sono interessati circa 7mila residenti nel territorio lariano.

Prenotazione diretta Le prenotazioni dovranno essere effettuate attraverso il sistema online, gratuito, Zero Coda, scegliendo giorno, ora e Hub Vaccinale. Asst Lariana ha messo a disposizione dal 17 al 31 marzo, dalle 14 alle 19.30, dal lunedì al sabato, gli Hub vaccinali di Como, in via Napoleona e quello di Lariofiere ad Erba. Per il recupero dell’offerta vaccinale saranno creati percorsi distinti dalle vaccinazioni Covid all’interno delle strutture e la somministrazione sarà effettuata da personale appositamente dedicato.

Come effettuare la prenotazione Selezionare il link https://asst-lariana.zerocoda.it/ Per prima cosa verrà chiesto di selezionare la sede presso la quale si vuole effettuare la prenotazione: scegliere quindi tra Asst Lariana Poliambulatorio di via Napoleona oppure Asst Lariana Lariofiere; selezionare quindi il servizio per cui si vuole effettuare la prenotazione ossia Vaccinazioni gratuite, selezionare data e ora di prenotazione facendo scorrere il calendario fino a quando non compaiono date evidenziate in neretto, cliccare sul giorno prescelto e scegliere l’orario preferito, quindi confermare la prenotazione inserendo il nome e il cognome e il codice fiscale della persona che dovrà essere vaccinata, quindi cliccare su accedi e conferma. Se è la prima volta che si utilizza il sistema Zero Coda bisognerà registrarsi inserendo una mail e scegliendo una password. 

Residenti nei comuni del Medio Lario/Valle Intelvi/Porlezzese Per i residenti nei comuni del Medio Lario/Valle Intelvi/Porlezzese si procederà con una chiamata diretta a cura di Asst Lariana. Sarà quindi il personale a fissare con le famiglie gli appuntamenti negli ambulatori più vicini alla residenza.