News dall'Azienda
vaccini
scelta e revoca
cronici
Zerocoda
percorso_nascita
linea diretta fragilitŗ pediatrica
06/11/2020
Vaccinazione antinfluenzale: le prenotazioni sono aperte solo per le categorie fragili


Nel ricordare le modalità di prenotazione per la vaccinazione antinfluenzale - che da quest'anno è obbligatoria per consentire il rispetto del distanziamento sociale - si rammenta altresì che in questa fase le prenotazioni interessano solo le cosiddette categorie fragili, ossia persone ad alto rischio di complicanze o ricoveri correlati all'influenza (e per le quali la vaccinazione è gratuita).

In tale categoria rientrano:
Donne che all'inizio della stagione epidemica si trovano in gravidanza e nel periodo "postpartum".


Soggetti dai 6 mesi e fino al compimento dei 65 anni di età affetti da patologie che aumentano il rischio di complicanze da influenza come malattie croniche a carico dell'apparato respiratorio (inclusa l'asma grave, la displasia broncopolmonare, la fibrosi cistica e la broncopatia cronico ostruttiva-BPCO); malattie dell'apparato cardio-circolatorio, comprese le cardiopatie congenite e acquisite; diabete mellito e altre malattie metaboliche (inclusi gli obesi con indice di massa corporea BMI >30); insufficienza renale/surrenale cronica; malattie degli organi emopoietici ed emoglobinopatie; tumori e in corso di trattamento chemioterapico; malattie congenite o acquisite che comportino carente produzione di anticorpi, immunosoppressione indotta da farmaci o da HIV; malattie infiammatorie croniche e sindromi da malassorbimento intestinali; patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici; patologie associate a un aumentato rischio di aspirazione delle secrezioni respiratorie (ad es. malattie neuromuscolari); epatopatie croniche; bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico, a rischio di Sindrome di Reye in caso di infezione influenzale.


All'atto della prenotazione, i cittadini ricevono le informazioni necessarie (giorno, orario e luogo).

Le prenotazioni avvengono secondo le seguenti modalità:

Per i bambini fragili (dai 6 mesi e fino al compimento dei 18 anni) il numero da contattare per le prenotazioni è il numero verde gratuito di Asst Lariana 800893526 dal lunedì al venerdì dalle 8.15 alle 12.30.

Per gli adulti fragili (dai 18 anni e fino al compimento dei 65 anni) il numero da contattare per le prenotazioni è il numero verde regionale 800 638 638 (da rete fissa e lo 02/999599 da rete mobile, a pagamento al costo previsto dal proprio piano tariffario; il numero è attivo da lunedì a sabato dalle 8 alle 20, esclusi i giorni festivi). In alternativa sarà possibile effettuare la prenotazione anche attraverso il sito https://prenotasalute.regione.lombardia.it Per gli adulti fragili potrà essere somministrato, sempre gratuitamente, anche l'anti-pneumococcico.

Per le donne in gravidanza il numero da contattare è il numero verde regionale 800 638 638 (da rete fissa e lo 02/999599 da rete mobile, a pagamento al costo previsto dal proprio piano tariffario; il numero è attivo da lunedì a sabato dalle 8 alle 20, esclusi i giorni festivi). In alternativa sarà possibile effettuare la prenotazione anche attraverso il sito https://prenotasalute.regione.lombardia.it Per le donne seguite dall'ambulatorio Ostetrico dell'ospedale Sant'Anna e dai Consultori familiari di Asst Lariana la prenotazione potrà essere effettuata direttamente dagli operatori.

Per maggiori informazioni o spiegazioni rispetto alla categoria di appartenenza, si prega di fare riferimento al proprio medico di medicina generale e/o pediatra.

Per tutte le altre categorie la cui vaccinazione antinfluenzale sarà eseguita da Asst Lariana seguiranno via via specifiche comunicazioni sulla data di avvio delle prenotazioni e i riferimenti telefonici.

Bollini rosa Ospedale all'altezza dei bambini WHP certificazione formazione uni en iso 9001 2008 Areu