News dall'Azienda
cronici
Zerocoda
percorso_nascita
15/11/2019
Michela De Toma e la donazione di tre quadri al reparto di Ortopedia del Sant’Anna

Michela De Toma ha donato al reparto di Ortopedia diretto dal dottor Vincenzo Zottola, nonché direttore del Dipartimento di Chirurgia, tre sue opere. Comasca di nascita, De Toma ha trascorso diversi anni all'estero per lo studio delle lingue. Tornata in Italia, ha lavorato nel ramo tessile ed è grazie a questa attività che ha riscoperto la passione per il disegno e i tessuti di seta. Dopo aver ripreso ad usare matita e colori, è poi passata alla tecnica ad olio. E' stata allieva di Perini, Borghi, Bogani, Betta e Bordoli. Le opere donate, tre dipinti ad olio su tela, sono un omaggio al nostro lago di Como "Il nostro lago", al più grande bacino idrico del mondo "Rio delle Amazzoni", e alla natura della California "Sognando California". "Sono paesaggi e i paesaggi ti fanno venire voglia di andare a camminare - osserva Michela De Toma - Ho pensato che potessero essere uno stimolo, un piccolo aiuto, per chi è ricoverato in questo reparto per cercare di guarire più in fretta, ricominciare a camminare e magari andare a vedere questi posti".

Bollini rosa Ospedale all'altezza dei bambini WHP certificazione formazione uni en iso 9001 2008 Areu