News dall'Azienda
cronici
Zerocoda
percorso_nascita
30/09/2019
Libera Università del Tempo Ritrovato del San Martino: prima lezione il 7 ottobre

"Purifica l'ambiente e accarezza la mente". E' il tema scelto per il quinto anno accademico delle lezioni dell'Università del Tempo Ritrovato del San Martino che prenderanno il via il prossimo 7 ottobre. Il primo appuntamento, in particolare, sarà dedicato all'effetto terapeutico degli alberi e ai benefici legati all'energia della natura. Le lezioni si svolgono a partire dalle ore 14.30 nella sede di via Castelnuovo 1. L'iscrizione all'anno accademico, che comprende sedici lezioni tra ottobre e maggio, prevede un contributo di 10 euro e la consegna a fine anno dell'attestato di frequenza. Agli incontri è possibile partecipare anche saltuariamente come uditori e gratuitamente.

Il programma è stato presentato alla stampa questa mattina, nella sede di via Castelnuovo, alla presenza del rettore Mauro Fogliaresi, del direttore socio-sanitario di Asst Lariana Raffaella Ferrari, del direttore del Dipartimento di Salute mentale e Dipendenze dell'Asst Lariana, Carlo Fraticelli. Al progetto collaborano Asst Lariana e il Cral di Ats Insubria e le associazioni per la salute mentale Global Sport Lario Asd, La Mongolfiera onlus, Nessuno è perfetto onlus, Oltre il giardino onlus.

“Siamo arrivati al quinto anno accademico dell'università del Tempo Ritrovato e ne siamo orgogliosi e felici - ha sottolineato il rettore e poeta Mauro Fogliaresi - Un bene, se riconosciamo che il punto di fragilità più alto nell'operare culturalmente nel "disagio", stia proprio nel dare e trovare "continuità". Il tema scelto per quest'anno "Purifica l'ambiente e accarezza la mente" è argomento di stretta attualità, pertinente e centrale alle nostre esistenze odierne e contingenti. Esiste un rispetto per l'habitat naturale ed un'ecologia della mente, di questo ed altro parleremo. Sempre nello spirito delle nostre linee guida naturali: la nostra Università non corre ma pensa, riflette, "elogia la lentezza", accarezza gli errori e non punisce, non giudica, ironizza, nessun pregiudizio o stigma, la conoscenza fa vincere la paura”.

“La bellezza del vostro modus operandi è nella volontà di pensare e riflettere, di non giudicare, di trattare i temi con ironia - ha aggiunto la dottoressa Ferrari, psichiatra - un modo di porsi che è la rappresentazione della libertà. Doveroso e sentito il ringraziamento a tutte le associazioni che sono al nostro fianco e a fianco dei pazienti, ogni giorno”.

“La prima qualità che tutti - e soprattutto noi che lavoriamo nell'ambito della salute mentale - dobbiamo imparare a coltivare è la curiosità - ha concluso Fraticelli - Non è un caso che un grande scrittore come Amos Oz abbia definito la curiosità come una virtù morale. Una persona curiosa saprà cercare e vedere con meno pregiudizio le realtà che incontra, e la curiosità, come l'umorismo, è un antidoto contro intolleranza e fanatismo”.

Per maggiori informazioni sulle attività e il programma è possibile scrivere alla mail info.unisanmartino@gmail.com e consultare la pagina Facebook Libera Università del Tempo Ritrovato del San Martino di Como

Scarica il programma

Bollini rosa Ospedale all'altezza dei bambini WHP certificazione formazione uni en iso 9001 2008 Areu