News dall'Azienda
cronici
Zerocoda
percorso_nascita

07/06/2019
Dichiarazione della CISL Laghi sugli incentivi stanziati da Asst Lariana per il personale del Pronto Soccorso
Su richiesta del dr. Cesare Guanziroli , segretario generale della Cisl Laghi , pubblichiamoil suo commento alla notizia degli incenti stanziati da Asst Lariana per il personale dei servizi di Pronto Soccorso degli ospedali Sant'Anna di San Fermo della Battaglia, del Sant'Antonio Abate di Cantù ed dell'"Erba-Renaldi" di Menaggio. Ecco il link del comunicato del 5 giugno scorso: ?ID=3315&pag=1


"Esprimiamo soddisfazione - afferma Cesare Guanziroli , segretario generale della Cisl Laghi - per la decisione della Direzione di mettere a disposizione fondi dedicati ai turni aggiuntivi dei medici in Pronto Soccorso dell'ospedale Sant'Anna e dell'ospedale di Menaggio. La grave carenza di medici impone infatti la massima collaborazione delle organizzazioni sindacali mediche e dell'azienda sanitaria per risolvere le criticità garantendo da un lato la necessaria serenità e sicurezza ai lavoratori e dall'altro garantire adeguato servizio all'utenza. L'accordo raggiunto va quindi verso una giusta direzione".

"Si confermano le ragioni del confronto e l’ampia concertazione con le Organizzazioni Sindacali nel raggiungimento di un obiettivo concreto di valorizzazione delle risorse professionali aziendali. L’ospedale è un importante fattore di coesione sociale e l’accordo ne è espressione", chiosa Fabio Banfi , direttore generale di Asst Lariana.
Bollini rosa Ospedale all'altezza dei bambini WHP certificazione formazione uni en iso 9001 2008 Areu