Poliambulatorio di Via Napoleona - Como > Famiglia e Assistenza Consultoriale
Direttore: Anna Armati

Presentazione

Competenze della UOC sono di assicurare la promozione della salute e del benessere dell'individuo, della coppia e della famiglia in ogni fase del ciclo di vita personale/familiare, mediante:

  • programmazione e coordinamento tecnico/funzionale della risposta consultoriale integrata - nell'ottica dell'appropriatezza e del costante adeguamento all’innovazione e all’evoluzione dei bisogni familiari - nell’ambito di un processo di miglioramento continuo della qualità dei servizi orientato alla garanzia della continuità di presa in carico della persona nel proprio contesto di vita, grazie all'integrazione tra dimensione specialistico/ospedaliera, sociosanitaria e socio-assistenziale;
  • programmazione, coordinamento, supervisione e monitoraggio dei percorsi di carattere preventivo e assistenziale – assicurati dalla rete consultoriale aziendale, in integrazione con le altre linee di attività della Rete Integrata Materno Infantile - con una crescente attenzione all’implementazione di funzioni di ascolto, orientamento e supporto alla famiglia e ai suoi singoli componenti, nel rispetto della normativa di settore;
  • programmazione, coordinamento e monitoraggio dei Centri Adozioni consultoriali - d’intesa con gli Enti Locali di riferimento, in integrazione con Tribunale ed Enti autorizzati;
  • coordinamento di tavoli tecnici/gruppi di lavoro – anche allargati alla rete territoriale e/o interistituzionali – inerenti le tematiche preventivo/assistenziali di pertinenza;
  • promozione e supporto a modelli organizzativi di rete ospedale/territorio, per la presa in carico multidisciplinare integrata a garanzia sia della continuità nell'accesso ai diversi Punti di Offerta dei servizi, sia dell'appropriatezza delle prestazioni sanitarie, sociosanitarie e sociali – con particolare riguardo all'area materno-infantile e al percorso nascita;
  • promozione, programmazione e gestione operativa di progetti e sperimentazioni atte ad implementare reti territoriali e sinergie a supporto della famiglia, nell’ambito delle strategie di integrazione promosse dalla Rete Integrata Materno Infantile e/o in attuazione di iniziative innovativo/sperimentali sostenute da Regione, Ministero, ecc.
  • assicurare la corretta funzionalità e appropriatezza dell’esercizio delle attività consultoriali – nel rispetto dei requisiti di funzionamento e accreditamento sia di natura strutturale che organizzativo/gestionale - mediante la collaborazione con i diversi settori aziendali preposti alla gestione e sviluppo risorse umane e al supporto./li>

Bollini rosa Ospedale all'altezza dei bambini WHP certificazione formazione uni en iso 9001 2008 Areu