Attività di ricerca

Le attività di ricerca sono indirizzate a migliorare le tecniche di irradiazione per pazienti affetti da tumore della mammella (protocolli di ipofrazionamento o di irradiazione parziale d'organo), tumori della prostata (RT in ipofrazionamento guidata da immagini previo posizionamento di markers), tumori gastrointestinali (terapie neoadiuvanti), tumore del retto (radioterapia con chemioterapia cronomodulata neoadiuvante), reirradiazione di recidive di tumori già irradiati (tecnica standard o stereotassi).

L'UOC di Radioterapia collabora a protocolli e studi clinici controllati con diversi gruppi nazionali e internazionali.